Sì. L’utilizzo della firma elettronica avanzata è conforme alla legge italiana, è come se firmassi un contratto cartaceo.

Posted in: 2. SICUREZZA E TRANQUILLITÀ (DOMANDE SULLA SICUREZZA E SULLE MODALITA’ DI SCELTA DEI RICHIEDENTI E DEI PRESTATORI)